Contenuto principale

Carta di identità elettronica

Il progetto “Carta di identità elettronica” verrà attivato in tutti i Comuni d’Italia
entro il 2018. Anche il Comune di Cologne presto attiverà il servizio.
Accedi alla pagina dedicata
per le tutte le informazioni

 

Iscrizioni Mensa e Scuolabus
A.S. 2018/2019

Sono aperte le iscrizioni ai servizi di mensa scolastica
e scuolabus per l’anno 2018/2019. Per iscriverti clicca qui

News

Default Image
Nov 07, 2018

CHIUSURA AL PUBBLICO UFFICIO EDILIZIA PRIVATA

in News
SI INFORMA CHE IN DATA 20.11.2018 L'UFFICIO EDILIZIA PRIVATA RIMARRA' CHIUSO AL PUBBLICO…
Default Image
Nov 07, 2018

INCONTRO FORMATIVO SPORTELLO UNICO EDILIZIA

in News
IN OCCASIONE DELLA IMMINENTE ATTIVAZIONE DEL NUOVO SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA…
Default Image
Ott 29, 2018

CONCORSO DI IDEE per l'ideazione e la creazione del LOGO della Rete Interistituzionale Antiviolenza Franciacorta

in News dagli Uffici
il documento è scaricabile cliccando: CONCORSO DI IDEE
Default Image
Ott 25, 2018

SOSPENSIONE RICEVIMENTO SINDACO SABATO 24 NOVEMBRE 2018

in News
AVVISO SINDACO SOSPENSIONE RICEVIMENTO
Default Image
Ott 25, 2018

Chiusura Biblioteca, Museo Civico e Informagiovani

in News Biblioteca, Cultura e Sport
Chiusura Biblioteca,Museo Civico e Informagiovani
Default Image
Ott 24, 2018

AVVISO SOSPENSIONE RICEVIMENTO ASSESSORE ALLA CULTURA PER IL 29.10.2018

in News
AVVISO SOSPENSIONE RICEVIMENTO ASS BONARDI 29 10 2018
Default Image
Ott 24, 2018

AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2019-2021

in News
AVVISO PUBBLICO PER AGGIORNAMENTO PTPC 2019 2021
Default Image
Ott 15, 2018

CAMPAGNA ANTINFLUENZALE 2018

in News dagli Uffici
IL DOCUMENTO E' SCARICABILE CLICCANDO : CAMPAGNA ANTINFLUENZALE 2018
Default Image
Ott 09, 2018

MENU INVERNALE PER L'ANNO SCOLASTICO 2018/2019

in News dagli Uffici
MENU IN VIGORE DAL 15 OTTOBRE 2018 MENU INVERNALE NIDO LATTANTI MENU INVERNALE NIDO…

 

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

 

 

ORIGINALE

10del 18/01/2017

 

 

OGGETTO:

INDIRIZZI GENERALI PER LA MONETIZZAZIONE DELLE AREE DA DESTINARE A STANDARD URBANISTICI

 

 

L'anno 2017, addì  diciottodel mese di gennaio  alle ore 18:00, convocati nei modi prescritti, la GIUNTA COMUNALE si è riunita presso la sala delle adunanze, nelle persone dei signori:

 

 

Cognome e Nome
Qualifica
Presenza

CHIARI CARLO

SINDACO

P

FORTUNATO CATERINA

VICE SINDACO

P

BONARDI GIUSEPPE

ASSESSORE

P

GARZA MARCO

ASSESSORE

P

BENAGLIO PAOLA

ASSESSORE

P

 

 

Presenti: 5       Assenti: 0

 

 

Assiste all’adunanza  Il Segretario Comunale Dott.ssa Turturici Susannail quale partecipa alla riunione con funzioni consultive, referenti, di assistenza e per la cura della verbalizzazione.

 

Essendo legale il numero degli intervenuti  il Sindaco,  Carlo Chiari, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto sopra indicato.

 

 


OGGETTO: INDIRIZZI GENERALI PER LA MONETIZZAZIONE DELLE AREE DA DESTINARE A STANDARD URBANISTICI

 

 

PREMESSO CHEl’art. 46, comma 1 lett. a), della L.R. 12/2005 e s.m.i. dispone che i Piani Attuativi siano subordinati alla sottoscrizione di una convenzione che preveda, tra l’altro, la cessione gratuita delle aree necessarie per le opere di urbanizzazione primaria, nonché per le attrezzature pubbliche e di interesse pubblico previste dal Piano dei Servizi del PGT. Qualora l’acquisizione non risulti possibile o non sia ritenuta opportuna per estensione, conformazione o localizzazione territoriale delle aree, ovvero in relazione ai programmi comunali di intervento, è consentita la possibilità di corrispondere al Comune, in alternativa totale o parziale della cessione, una somma commisurata all’utilità economica conseguita dal soggetto obbligato per effetto della mancata cessione e, comunque, non inferiore al costo di acquisizione di altre aree con caratteristiche similari.

 

DATO ATTO CHE, ai sensi della normativa nazionale e  regionale vigente nonché ai sensi degli strumenti urbanistici comunali, il reperimento degli standard urbanistici è previsto anche per alcuni cambi di destinazione d’uso.

 

DATO ATTO CHEla possibilità di monetizzazione degli standard urbanistici è espressamente richiamata dagli strumenti urbanistici comunali fatta salva la necessaria e preventiva valutazione da parte del Comune in ordine alla funzionalità di tale soluzione per l’interesse pubblico, previa verifica di congruità con l’assetto complessivo del Piano dei Servizi.

 

DATO ATTO CHEl’utilità economica conseguita dal soggetto obbligato per effetto della mancata cessione sarà valutata di caso in caso dal Responsabile dell’area tecnica, mentre risulta importante al fine di dare un’indicazione agli utenti stabilire, ad oggi, il valore del costo di acquisizione di altre aree con caratteristiche similari, quale valore minimo di riferimento

 

VISTA la variante al P.G.T. approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 4 del 05.01.2017 in relazione alla suddivisione degli ambiti urbanistici;

 

VISTAl’allegata relazione predisposta dal Responsabile dell’area tecnica per la determinazione dei criteri e dei valori della monetizzazione di aree a standard urbanistico;

 

RITENUTO CHEi valori come stabiliti dalla suddetta relazione potranno essere applicati ad avvenuta efficacia della variante al P.G.T. approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. del 05.01.2017;

 

VISTIi pareri riportati in calce al presente atto;

 

CONi voti favorevoli di tutti i presenti;

 

DELIBERA

  1. di dichiararequanto in premessa parte integrante e sostanziale del presente atto;
  2. di stabilire, al fine di dare un’indicazione agli utenti, il valore ad oggi del costo di acquisizione di altre aree con caratteristiche similari, quale valore minimo di riferimento per la determinazione del valore di monetizzazione delle aree a standard urbanistico, rimandando al Responsabile dell’area tecnica la valutazione caso per caso dell’utilità economica conseguita dal soggetto obbligato per effetto della mancata cessione;
  3. di approvarel’allegata relazione predisposta dal Responsabile dell’area tecnica per la determinazione dei criteri e dei valori della monetizzazione di aree a standard urbanistico;
  4. di stabilireche i valori come stabiliti dalla suddetta relazione potranno essere applicati ad avvenuta efficacia della variante al P.G.T. approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 4 del 05.01.2017.

 

 


DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.

 

Oggetto :

INDIRIZZI GENERALI PER LA MONETIZZAZIONE DELLE AREE DA DESTINARE A STANDARD URBANISTICI

 

 

 

PARERE DI REGOLARITA' TECNICA

 

Si esprime parere favorevoledi regolarità tecnica espresso ai sensi dell'art. 49 del T.U. approvato con D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267.

 

 

Li,18/01/2017

 

Il Responsabile Area Tecnico Manutentiva

 

 

  Raineri arch. Monica


Letto, confermato e sottoscritto

 

 

 

Il Sindaco

  Carlo Chiari

Il Segretario Comunale

  Dott.ssa Turturici Susanna

 

 

 

 

 

REFERTO DI PUBBLICAZIONE

 

Si attesta che la presente deliberazione è stata pubblicata, in data 27/01/2017, all’Albo Pretorio Istituzionale ove rimarrà esposta per 15 giorni consecutivi.

 

 

 

Il Segretario Comunale

Li, 27/01/2017

  Dott.ssa Turturici Susanna

 

 

 

ESECUTIVITA'

 

E’ divenuta esecutiva decorsi 10 giorni dalla pubblicazione ai sensi dell’art. 134 comma 3 del D.Lgs 267/2000.

 

  

 

 

Il Segretario Comunale

Li, ________

  Dott.ssa Turturici Susanna